Birra Lager PASQUALE

Ecco una Lager! Dedicata al mastrobirraio fabrianese dell’800 Pasquale Montini. Nella metà del XIX secolo a Fabriano esisteva un birrificio moderno che produceva birra bavarese Lager.
Da una fortunata esperienza lavorativa a Roma viene a conoscenza dell’arte brassicola, che esportò nella sua città nativa Fabriano.

Di ispirazione tedesca
bavarese

Esame visivo: lager di color dorato, si presenta
perfettamente limpida,la schiuma è bianca, fine e compatta.
Esame olfattivo: Emergono delicate note di malto e miele e la caratteristica nota di crusca, leggero erbaceo, piacevole ed elegante la percezione aromatica di buccia di mandarino.
Esame gusto: poco corposa, leggermente amara. In bocca è subito mollica di pane e miele, poi piacevole luppolato erbaceo con buccia di mandarino, la sua leggera effervescenza la rende di facile beva e sul finale
lascia una leggera nota di radice di liquirizia e rabarbaro.
Stile: Lager
Fermentazione: bassa
Colore: 6
Unità di amaro: 21 IBU
Grado alcolico: 4% in volume
Impianto: riscaldamento elettrico-gpl
Acqua utilizzata: calcarea sorgiva, proveniente da una storica sorgente dell’appennino umbro-marchigiano.
Provenzienza materie prime: Germania
Conservazione e servizio: da consumare fresca
per gustarne la fragranza ed i profumi, non si giova di invecchiamento. Servire fredda ma non gelata a circa 4/6 °C. Utilizzare un calice da Pils, stretto e alto. 
Contiene glutine.


Abbinamenti consigliati:
Questa birra si abbina benissimo ai fritti, in particolar
modo di pesce e verdure, ad un frecantò (tipico piatto di verdure marchigiano), a dolci tipo crostate di frutta.

per sapere di più su Pasquale Montini